vai al contenuto della pagina

Sito dell'Anfim, Associazione nazionale famiglie italiane martiri caduti per la libertà della patria

A.N.F.I.M. via Montecatini 8, 00186 Roma
tel: 0039 6 6783114

 

Associazione | Storia dell'Anfim | Le attività | Le sedi |
Le fosse ardeatine | Roma città aperta | Via Rasella | L'eccidio | Il Mausoleo |
I processi | Definizioni | Kappler | Priebke | Il sonno della ragione |
Geografia del dolore | Database | Approfondimenti |
Archivio multimediale |
E-mail |
Credits |
Home |

 

Sant'Anna, Strage di

Frazione del comune di Stazzena (Lucca) il suo nome è legato all'eccidio perpetratovi dalle S.S. tedesche il 12/8/1944, uno del più atroci compiuti durante la guerra nell'Europa occidentale.
Nei giorni precedenti i tedeschi avevano attaccato in forze le postazioni della Brigata "Garibaldi" X° bis, da poco sorta dalla fusione della maggior parte delle forze partigiane operanti in Versilia e, nonostante i successi difensivi, si era andata palesando la crescente difficoltà dei partigiani a sostenere le posizioni; ciò aveva consigliato lo spostamento della Brigata più a sud, verso il Lucese. Lo sganciamento venne effettuato con movimenti concordati delle varie compagnie, salvo un piccolo nucleo che si attardò nella zona, sopportando un nuovo attacco portato l'8 agosto dai tedeschi contro Farnocchia, altra frazione di Stazzema. L'intero territorio del comune era stato perciò, da quella stessa data, completamente abbandonato dai partigiani.
D'altra parte, un ordine di sfollamento impartito il 5 agosto alla popolazione civile di Sant'Anna era stato eseguito solo parzialmente e pochi giorni dopo, di fronte a voci discordi ma nel complesso rassicuranti, gran numero di donne e bambini erano rientrati in paese, che era divenuto luogo di rifugio anche per molti sfollati, soprattutto per quelli di Farnocchia. Nulla lasciava comunque presagire una così barbara rappresaglia contro persone del tutto inermi e indifese.
Il mattino del 12 agosto, tre colonne di tedeschi avanzarono da tre direzioni: da monte Ornato, dalla strada di Pontestazzemese e dalla foce di Farnocchia. Una quarta colonna si fermò sopra Valdicastello, bloccando le strade di accesso a Sant'Anna. Un primo concentramento di rastrellati fu effettuato in località Vaccareccia: bombe a mano, raffiche di mitra e lanciafiamme furono usati per sterminare tutte queste persone. La stessa operazione fu ripetuta a Franchi e in località Le Case. A Balbini, la popolazione fu invece incolonnata e spinta verso Valdicastello, ma a un certo punto i tedeschi mitragliarono la colonna alle spalle. Nel centro del paese, sulla piazza della chiesa, la furia omicida imperversò nuovamente: don Innocenzo Lazzari, pievano di Farnocchia, rifiutato il consiglio del padre di allontanarsi, andò a morire con i suoi parrocchiani (alla sua memoria sarà conferita la Medaglia d'oro al valor civile).
Le testimonianze dei rari scampati saranno concordi nel riferire le terribili atrocità commesse, come pure sul fatto che, mescolati alle S.S. tedesche, i fascisti presero attivamente parte all'eccidio. Le vittime furono complessivamente cinquecentosessanta, di cui soltanto trecentonovanta poterono essere identificate.
Le uccisioni continuarono lungo tutto il cammino della colonna verso Valdicastello: al Mulino Rosso furono trucidate quattordici persone e altre sei a Capezzano di Pietrasanta. Furono inoltre strappate dalla valle circa ottocento persone e, di queste, cinquantatre furono impiccate a Bardine di San Terenzo.

Processo e assoluzione
Nel 1951 si svolse davanti al Tribunale militare di Bologna il processo contro Walter Reder, comandante del reparto che compì eccidio e responsabile anche della successiva strage di Marzabotto. Riguardo ai fatti di Sant'Anna, il Reder venne assolto, con una sentenza che sollevò grande indignazione. Nella sentenza, tra altro, si affermava che pur essendo "indubbia [...] la circostanza che ad operare furono le truppe S.S." e nonostante il fatto che "il metodo, la condotta dell'azione si possono, senza tema di smentita, riportare alle modalità impiegate dal Reder in altre occasioni in cui la sua partecipazione è priva di ogni ombra", nonostante fosse stato inoltre accertato che "il Reder era, al momento dei fatti, nella zona", i giudici non ritenevano sufficientemente provata la sua colpevolezza. Al processo d'appello del 1954, il Tribunale supremo cambiò addirittura la formula dell'assoluzione per "insufficienza di prove" in quella per "non aver commesso i fatti".
La medaglia alle vittime
Il 16/10/1971 è stata conferita al Comune di Stazzema, per la Versilia, la Medaglia doro al valor militare con la seguente motivazione: "Vittima degli orrori della occupazione nazista, insigne, per tributo di sofferenza, fra i Comuni della Regione, riassume, nella strage di cinquecentosessanta fra i suoi cittadini e "rifugiati" di S. Anna, il partigiano valor militare e il sacrificio di sangue della gente di Versilia, che, in venti mesi dl asperrima resistenza all'oppressore, trasse alla guerra di liberazione il fiore dei suoi figli, donando alle patrie libertà la generosa dedizione di duemilacinquecento partigiani e patrioti, il sacrificio di duecento feriti e invalidi, la vita di centodiciotto caduti in armi, l'olocausto di ottocentocinquanta trucidati. Tanta virtù di popolo assurge a luminosa dignità di simbolo, nobile sintesi di valore e martirio di tutta la Versilia", settembre 1943-aprile 1945 (D.P. 28 febbraio 1970).

I nomi delle vittime.
Dopo la Liberazione poterono essere identificate trecentonovanta vittime, rispondenti ai seguenti nomi (tra parentesi, è indicata l'età): Adorni Lina nei Pavolini (anni 38); Andreotti Amalia vedova Ricci (86); Antonucci Antonietta nel Poli (55); Antonucci Argentina (46); Bacci Ettorini nei Guidi (40); Baldi Elsa (o Enza) (6); Baldini Vincenzo (29); Balloni Aristea (42); Balloni Egisto (42); Balloni Marco (7); Balloni Tullio (21); Barbieri Enrico (7): Bartolucci Adolfo (61); Bartolucci Alfredo (31); Bartolucci Anna nei Pieri (68); Bartolucci Enzo (3); Bartolucci Irma nei Pieri (35); Bartolucci Isola nei Bottari (45); Bartolucci Velio (o Vezio) (7); Bartolucci Wilma (7); Battistini Alberto (7); Battistini Alida (10); Battistini Alipio (15); Battistini Attilio (16); Battistinl Cesare (50); Battistini Clara (24); Battistini Emilio (45); Battistini Eugenio (47); Battistini Gilda (20); Battistini Mario (15); Battistini Palmina (50); Battistini Sabatino (76); Battistini Ultimio (5); Bazzichi Rosa nei Navari (42); Belli Weber in Bigotti (38); Benossi Mara Luisa nei Pierotti (33); Benassi Saveria (20); Bernabò Angelo (35); Bernabò Annibale (63); Bernabò Argene nei Bertolucci (32); Bernabò Armida nei Bertelli (58); Bernabò Bruno (10); Bernabò Flora (5); Bernabò Gesuina (32); Bernabò Giuseppina nei Bottari (58); Bernabò Guglielmina (35); Bernabò Ines (30); Bernabò Iole (26); Bernabò Nara (1); Bernabò Severina nei Bertolucci (28); Bernabò Soave (18); Bernabò Vivalda (40); Berretti Adelia (19); Berretti Aldo (9); Berretti Annetta (36); Berretti Argentina (16); Berretti Clorinda (12); Berretti Dante (62); Berretti Elda (19); Berretti Evelina nei Pieri (37); Berretti Giuseppe (28); Berretti Laura (61); Berretti Lina (13); Berretti Luigi (45); Berretti Maria Giovanna (23); Berretti Misella (21); Berretti Rosina (7); Bertelli Adelma (55); Bertelli Angelo (31); Bertelli Antonio (59); Bertelli Augusto (31); Bertelli Aurora (13); Bertelli Disma (22); Bertelli Laura nei Pieri (35); Bertelli Lilia (23); Bertelli Livia Anna (19); Bartelli Luigi (4); Bertelli Luigi (45); Bertelli Maria (23); Bertelli Maria Venezia nei Pierini (27); Bertelli Nadiria (3); Bertelli Norma (1); Bertelli Orietta (14); Bertelli Pierina (20); Bertelli Piero (63); Bertelli Rina (23): Bertelli Rinaldo (29); Bertelli Santina nei Bottari (33); Bertelli Settimia (29); Bertelli Umberto (5); Bertelloni Maria nei Bonuccelli (53); Bertellotti Ada nei Salvatori (48); Bertellotti Marianna (56); Bertellotti Pia nei Ghilardini (64); Bibolotti Benito (21); Bibolotti Bianca (55); Bibolotti Genny nei Marsili (30); Bibolotti Giuseppe (57); Bibolotti Liana (o Doriana) (60); Bibolotti Teresa (63); Bibolotti Umberto (55); Bonati Flora (31); Bonati Giuseppe Franco (7); Bonuccelli Ada (20); Bonuccelli Adriana (9); Bonuccelli Amedeo (60); Bonuccelli Angela (51); Bonuccelli Elisa nei Lencioni (55); Bonuccelli Franco (14); Bonuccelli Gorizia Maria nei Gamba (29); Bonuccelli Irma (20); Bonuccelli Maria Rosa (mesi 8); Bonuccelli Paola (22); Bonucceolli Raffaello (61); Bonuccelli Silvestro (37); Bottari Ada (19); Bottari Alduina (43); Bottari Emanule (35); Bottari Amerigo (46); Bottari Armando (12); Bottari Arnaldo (11); Bottari Clorinda (12); Bottari Emanuele (36); Bottari Federigo (50); Bottari Ginevra (39); Bottari Giuseppina (41); Bottari lvo (8); Bottari Lorenzo (45); Bottari Luisa (67); Bottari Miranda (9); Bottari Nello (37); Bottari Osvaldo (9); Bottari Rolanda (12); Bottari Romana (8); Bresciani Rosalba nei Bertelli (34); Buratti Bruna Marina (9); Buratti Chiara (48); Buratti Nara (13); Cagnoni Gioia (11); Cappiello Francesco (26); Cappiello Giuseppina (23); Cappiello Maria Grazia (mesi 2); Carpini Rosa (42); Castelli Lina (22); Castelli Raffaella (24); Cinquini Maria (26); Cinquini Tiziana (26); Colombini Columbina (13); Costa Elvina (1O); Dal Torrione Liliana nei Marchetti (28); Danesi Cina (55); Danesi Severino (9); Da Prato Nello (36); Dazzi Carmela (52); Dazzi Corrado (60); Dazzi Nicolina (3); Dazzi Teresa (60); Della Latta Carmine (3); Della Latta Davino (6); Della Latta Domenico (12); Della Latta Giuseppe (15); Del Polito Firma (43); De Martino Antonio (41); De Martino Cina (3); De Martino Luigi (24); Donati ida (7); Donati Ilde (39); Edifizi Ennio (11); EvangelistI Emma (44); Farnocchi Assunta (51); Farnocchi Bruna nei Pandinl (36); Farnocchi Giuseppa nei Gamba (52): Farnocchi Sevenina (47); Federigi Gianfranco (6); Federigi Gisella (65); Federigi lda nei Bartolucci (42); Federigi Isabella (19); Federigi Ivano (1); Federigi Mirta (2); Federigi Sabina (23); Federigi Silvana (3); Flarer Maria nei Danesi (46); Galleni Ulisse (53); Gamba Carlo Andrea (67); Gamba Claudio (1); Gamba Maria (23); Gamba Maria Franca (5); Gamba Maria Grazia (29); Gamba Silvia (54); Garibaldi Andreina (33); Garibaldi Lia (5); Garibaldi Luciano (9); Genovesi Dina (36); Ghilardini Efisio (70); Ghilardini Lovelia nei Marchi (35); Giannecchini Leda (17); Giannecchini Neva (18); Giovannini Dino (22); Guadagnucci Bianca (43); Guadagnucci Elena (42); Guidi Angelo (65); Guidi Rosa Cesarina nei Bonuccelli (33); Innocenti Dina nei Lencioni (32); Innocenti Paola (22); Kurz Carla (30); Lan Ginevra (29); Lazzereschi Albertina nei Barbieri (37); Lazzeri Angelica nei Perotti (48); Lazzeri Cesare (56): Lazzeri Giuseppa (56); Lazzeri don Innocenzo (33); Lazzeri Venezia (56); Lencioni AssuntCina (12); Lencioni Dino (18); Lencioni Pietro (2); Lencioni Vincenzo (59); Luisi Angelina (64); Luisi Emilia (20); Luisi Giuseppe (30); Luisi Giuseppina (24); Luisi Maria (65); Luisi Marianna (62); Luisi Merletto (55); Lupoli Antonio (37); Lupoli Guido (30); Mancini Adelia nei Bertelli (24); Mancini Albertina (19); Mancini Claudina nei Marconi; Mancini Daniele (68); Mancini Dina nei Bentelli (49); Mancini Doralice (62); Mancini Egisto (68); Mancini Elvira nei Bentelli (58); Mancini Gelsomina nei Pordini (41); Mancini Giulia nei Battistii (48); Mancini Ida (50); Mancini Ilda (24); Mancini Isola (52); Mancini Lino (19); Mancini Maria (36); Mancini Norma (1); Mancini Pasqualina nei Gamba (22); Mancini Sestilia (18); Mancini Silvia nei Farnocchi (52); Mancini Teresa (22); Mancini Ultima nei Federigi (23); Marchetti Ada (31); Marchetti Annina (80); Marchetti Cesare (86); Marchetti Gino (28); Marchetti Giuliano (8); Marchetti Giuliano (10); Marchetti Guido (55); Marchetti Maria (29); Marchetti Maria (54); Marchetti Mario (28); Marchetti Matteo (80); Marchi Maria Sole (1); Marchi Oreste (40); Marchini Flora (31); Marcuccetti Fortunata nei Baldi (29); Mazzei Vittorio Sauro (43); Marconi Alma nei Bernabò (32); Moriconi Assunta (44); Moriconi Bruno F. (9); Moriconi Nera (2); Moriconi Rosina (16); Navari Bianca (59); Navari Francesca (81); Nuti Lola (24); Orsi Giancarlo (7); Pacini Ivo (?); Palmeri Cesare (26); Paone Maria (32); Pardini Anna (mesi 2); Pardini Isola (68); Pardini Maria nei Mancini (38); Pardini Maria (16); Pardini Orietta (14); Pardini Santina nei BAttistini (44); Pardini Sana (9); Pardini Teresa (22); Pavolini Claudio (11); Pavolini Fulvio (5); Pavolini Fulvio (40); Pavolini Giovanna (10); Pavolini Giovanni (13); Pavolini Silvia (5); Pea Gilda (50); Pea Olga (?); Picini Giorgio (14); Picini Maria (42); Pieri Alice (12); Pieri Alvide (14); Pieri Angelo (14); Pieri Attila (22); Pieri Enzo (3); Pieri Evangelina nei Penissi (30); Pieri Gabriella (73); Pieri Galliano (36); Pieri Giuliano (3); Pieri Ilva nei Bertelli (23); Pieri Lilla (3); Pieri Luciana (4); Pieri Maria (9); Pieri Maria Gabriella (7); Pieri Maria Grazia (o Graziella) (5); Pieri Marietta (35); Pieri Marina (12); Pieri Natale (39); Pieri Roberto (5); Pieri Romana (8); Pieri Romano (10); Pieri Sabina nei Mancini (55); Pieri Sofia (75); Pierini Alfredo (43); Pierini Ercolina (43); Pierini Luciano (14); Pierini Renzo (3); Pierini Zita (18); Pieroni Alberto (11); Pieroni Anna Maria (17); Pieroni Augusto (13); Pieroni Franco Giuseppe (7); Pieroni Luigi Adolfo (16); Pierotti Aldo (38); Pierotti Clara (18); Pierotti Elio (o Ilio] (14); Pierotti Evangelina (44); Pierotti Giorgio (54); Pierotti Ida nei Guidi (60); Pierotti Maria nei Ricci (36); Pierotti Paola (5); Pierotti Zaira nei Bonuccelli (68); Poli Luciana (16); Poli Sonia (7); Polidori Giannina (54); Prezioso Bianca nei Tucci (39); Prosperi Mario (32); Puliti Zenobio (52); Raffaelli Franca (18); Raffaelli Pietra (7); Ricci Giorgio (14); Ricci Maria (36); Ricci Paolo (5); Pomici Paolo (28); Rosi Antonietta nei Giannecchini (42); Sacchi Elisa (47); Sacchi Margherita (45); Sacchi Maria Grazia (17); Sacchi Niccolina (39); Salvatori Luigi (54); Salvatori Maria Pia (5); Santini Sonia (7); Scalero Costantino (63); Scalero Gino (52); Scalero Maria Luisa (17); Scalero Rosetta (24); Scipioni Giuseppe (9); Scipioni Luigi (48); Scipioni Maria (13); Silicani Enzo (21); Silvestri Angela (61); Stagetti Alfredo (48); Stagi Maria (?); Tartarelli Maria (60); Tognetti Anna (97); Tucci Anna Mania (16); Tucci Carlo (3); Tucci Eros (13); Tucci Feliciana (10); Tucci Franca (5); Tucci Luciano (15); Tucci Maria (mesi 3); Tucci Maria Grazia (7); Ulivia Amabilia (48); Ulivi Italo (68); Ulivi Letizia (37); Ulivi Lidia (18); Ulivi Maria (35); Ulivi Rosaria nei Bertelli (60); Vecoli Egisto (36); Vecoili Piero (12); Vecoli Pietra (19); Zanetti Dina nei Gamba (29).